FIAT 500. Bentornata “Spiaggina” fedele amica di vacanze eroiche. E indimenticabili

05 lug 2018 Marcello Pirovano
FIAT 500. Bentornata “Spiaggina” fedele amica di vacanze eroiche. E indimenticabili

Finirà mai di stupirci la Fiat 500? Neanche il tempo di festeggiare i primi sessant’anni di un percorso inimitabile nel panorama mondiale dell’auto e in quello sociale italiano che già si ripresenta con una bella abitudine: quella iniziata subito l’anno dopo il suo lancio, cioè il 1958. Nacque allora e sconvolse la fantasia di chi ebbe la sorpresa di vedersela davanti (quorum ego) su una spiaggia. E dove se no, se parliamo della “Spiaggina”?
Divenne, allora forse senza immaginarlo, quando ancora si chiamava ufficialmente 500 Jolly, la capostipite di una serie di una trentina di edizioni speciali, tra quelle con marchio Fiat e quelle altrettanto esclusive ed eccitanti marchiate Abarth.

Così adesso ci tocca festeggiare il 61° anno di questa “ragazzina” che non si decide ad invecchiare, che continua a girare per il mondo quale ambasciatrice del bello del nostro Paese e della sua capacità di restare sempre e comunque al passo dei tempi interpretandone umori e aspirazioni e, più che mai, il “sapere” tutto italiano di fare belle automobili.  

Guardiamoci un po’ dentro, e fuori naturalmente, a questa rinata Spiaggina ’58, questo il nome esatto del modello su base 500 C, cioè Cabrio.
A voler essere sintetici basterebbe dire che la Spiaggina è “una ventata di freschezza” e per molti, di ricordi.
Li rievoca efficacemente Luca Napolitano responsabile dell’Area EMEA di Fiat e Abarth “… la Spiaggina è una macchina del tempo piena di citazioni della Dolce Vita come dimostrano i loghi, i cerchi da 16” la linea di bellezza bianca, il body esclusivamente Cabrio con capote beige, gli interni bicolore. E poi un colore tutto suo dedicato a lei: azzurro Volare che riporta direttamente al ’58, al Festival di Sanremo di quell’anno, a Domenico Modugno e Jonny Dorelli e la canzone Nel blu dipinto di blu”. Che con il titolo “Volare”, come la 500, continua a girare il mondo. La prima come secondo inno nazionale non ufficiale del nostro Paese e la 500 come inimitabile ambasciatrice della sapienza tutta italiana di fare belle auto.

Per resta fedeli alle atmosfere di quegli anni la Spiaggina verrà prodotta in 1958 esemplari con un prezzo di 21.350 euro.
Non manca l’opportunità del finanziamento “Menomille” con tutti gli optional e l’inizio dei pagamenti a settembre. Prima che venga bandita la pubblicità sulle scommesse se ne accetta una sull’insufficienza di una tiratura così limitata. 

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Jeep Cherokee: 44 anni di storia
Eventi

Jeep Cherokee: 44 anni di storia

18 set 2018 Paolo Pirovano

La presentazione della nuova Jeep Cherokee è stata l’occasione per conoscere la storia di un modello che, sicuramente non tutti lo sanno, ha ben 44 anni di vita e una...

Continua
Fiat 500 X una leadership da difendere
Secondo noi

Fiat 500 X una leadership da difendere

10 set 2018 Paolo Pirovano

Si rinnova in modo significativo la famiglia della 500 X nell’ottica di tenere vivo e rafforzare il successo di questo particolare crossover leader in Italia e in Europa...

Continua
Volvo AGreenment per la sostenibilità
Eventi

Volvo AGreenment per la sostenibilità

06 set 2018 Paolo Pirovano

Il tema della sostenibilità è tenuto in grande considerazione in Volvo. Sono molte le aree coinvolte e per sottolineare l’impegno e comunicare al pubblico quali sono le...

Continua