Jeep Wrangler le serie speciali per il passaggio del testimone

07 mag 2018 Paolo Pirovano
Jeep Wrangler le serie speciali per il passaggio del testimone

Con l’arrivo della nuova generazione della Jeep Wrangler, mostrata per la prima volta in occasione al NAIAS di Detroit ad inizio anno, e per celebrare i 10 anni dell’attuale modello, arriveranno subito dopo l’estate nelle concessionarie europee tre edizioni speciali in tiratura limitata.

Un passaggio di testimone che verrà segnato con le serie esclusive Golden Eagle, JK Edition e Rubicon Recon, che riprendono e interpretano l’essenza del mondo Wrangler, ovvero la capacità di affrontare qualsiasi terreno e superare ogni ostacolo in off-road, mantenendo quella tradizione che dura da più di 75 anni.

La Golden Eagle si ispira alla CJ-7 degli anni ’70-‘80 che grazie al passo allungato, per prima proponeva un cambio automatico. La nuova serie riprende il look vintage chiaramente visibile dalla decalcomania con l’aquila sul cofano, la griglia in tinta con cornici dei fari color bronzo, cerchi in lega da 18”, passaruota dello stesso colore della carrozzeria, piastra paracolpi Mopar e sportello carburante nero. Le dotazioni si completano con  il Dual Top che comprende l'hard top in tinta carrozzeria e la nuova capote premium Tan. Due le livree Black o Bright White. Disponibile nella versione a tre e a cinque porte adotta un motore turbodiesel con cambio automatico a cinque marce da 2,8 litri da  200 CV di potenza e sarà in vendita a 47.750 euro e a 51.000 euro.

La Seconda novità è una esclusiva per il mercato europeo, la JK e verrà realizzata in soli 1.250 unità con badge a numero progressivo posto al centro del quadro strumenti. Basata sulla versione Sahara, permette diverse personalizzazioni e abbinamenti di colore per hard top e copriruota, monta cerchi in lega da 18" specifici per l’off-road, cofano Power Dome con doppia presa d'aria e decalcomania con scritta bianca "Wrangler" su entrambi i lati.Proposta a 51.000 euro, esclusivamente nella configurazione a cinque porte Unlimited, è a listino a 51.000  euro ed è equipaggiata con motore turbodiesel da 2,8 litri e 200 CV di potenza in abbinamento al cambio automatico a cinque marce. Tre le tinte di carrozzeria disponibili: Black, Rhino e Chief.

La Wrangler Rubicon Recon è stata pensata per chi vuole affrontare il fuoristrada più estremo ed impegnativo e viene aggiornata nell’assale anteriore e dotata di tubi e fucinature terminali rinforzati, e di protezioni del differenziale anteriori e posteriori heavy-duty in ghisa. Gli esterni della si caratterizzano per l’adozione di Dual Top, cerchi in lega da 18" e cofano Power Dome con doppia presa d'aria e decalcomania nera "Rubicon" con scritte in rosso su entrambi i lati e completa la caratterizzazione il logo Trail Rated. Anche in questo caso monta il turbodiesel 2,8 litri da 200 CV, abbinato al cambio automatico a 5 rapporti. A scelta quattro livree: Black, Bright White, Gobi e Granite Crystal.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Mirko Dall’Agnola, Suzuki Swift Sport
Intervista a

Mirko Dall’Agnola, Suzuki Swift Sport

23 lug 2018 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a SUZUKI che porta in studio in anteprima la nuova SWITF SPORT, la versione più performante della world car giapponese. Questa serie porta delle novità a...

Continua
Mercedes Night Edition
In breve

Mercedes Night Edition

20 lug 2018 Paolo Pirovano

Le serie speciali per Mercedes sono un importante elemento per valorizzare ulteriormente i modelli e per incontrare le richieste dei clienti. Su queste basi è nata nel 2015...

Continua
Nuovi motori benzina in Casa Renault
Secondo noi

Nuovi motori benzina in Casa Renault

20 lug 2018 Roberto Tagliabue

Comincia da Scénic, e Grand Scénic, l’operazione di rinnovo dei motori benzina in Casa Renault. Se i numeri hanno la loro importanza non solo nella cabala, per questo...

Continua