VOLKSWAGEN E-BUGSTER Roadster

03 mag 2012 motorpad.it
VOLKSWAGEN E-BUGSTER Roadster
Anticipa la variante scoperta del Maggiolino la E-Bugster Roadster presentata da Volkswagen al Salone di Pechino. Il prototipo non si allontana dalle forme della versione a tetto coperto vista qualche mese fa a Detroit e si caratterizza per il tetto tagliato e ribassato, per il frontale con paraurti personalizzato e luci diurne a LED e per l’abitacolo a due posti.

Il sistema di propulsione è elettrico e prevede un motore da 85 kW e 270 Nm alimentato da batterie agli ioni di litio da 28 kWh posizionate dietro ai sedili anteriori.
Dichiara circa 180 km di autonomia, 100 km/h di velocità massima e 10,8 secondi nell’accelerazione da 0 a 100 km/h mentre per la ricarica completa dalle apposite colonnine Quick Charge occorrono solamente 35 minuti.

Sempre a Pechino Volkswagen ha svelato la versione definitiva della Lavida, progettata e sviluppata in Cina e destinata al mercato interno. E’ una berlina di segmento C che presenta un disegno di carrozzeria che ricorda molto la Passat di nuova generazione.
E' proposta in tre diverse motorizzazioni a benzina con trasmissioni manuali o automatiche.
Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Vendite mondo 1° semestre, chi è leader?
Economia

Vendite mondo 1° semestre, chi è leader?

01 ago 2018 motorpad.it

Le comunicazioni dei risultati di vendita per il 1° semestre dell’anno si prestano alle abituali divergenze di interpretazione dei dati tra i pretendenti al titolo di 1°...

Continua