ANIASA, 17° Rapporto sull’evoluzione della mobilità: dal possesso all’uso del veicolo

31 mag 2018 motorpad.it
ANIASA, 17° Rapporto sull’evoluzione della mobilità: dal possesso all’uso del veicolo

Dalla proprietà all’uso del veicolo, a noleggio o sharing e nel 2018 ogni 4 auto nuove 1 sarà a noleggio. Non solo, già oggi sono quasi un milione i veicoli a noleggio o condivisi che circolano sulle nostre strade e ogni giorno quasi 800.000 persone utilizzano i servizi del noleggio a lungo termine, circa 94.000 quelli del noleggio a breve termine e oltre 19.000 si servono del car sharing.

Sono i primi dati che Massimiliano Archipatti presidente di ANIASA (e gli esperti del Centro Studi di Fleet&Mobility e alla Società di consulenza globale Bain&Company) hanno portato all’attenzione del pubblico e degli interessati ai vari livelli,fotografando e commentando con elementi di estremo interesse la situazione e le tendenze della new mobilità in Italia.

Trasportati questi dati di base nel bilancio del 2017 emerge che il settore noleggio e dello sharing (che conta una cinquantina di Aziende) ha registrato un fatturato di oltre 6 miliardi di euro con u  aumento del 7,7% mettendo in campo una flotta molto vicina al milione di veicoli e un immatricolato che vale il 22% del mercato nazionale. È un trend di crescita e di conferma del progressivo e inarrestabile passaggio dal possesso dell’auto al suo uso che trova conferma nei primi mesi di 2018 che vede il giro d’affari incrementarsi del 16%, la flotta salire a 936.000 unità, le immatricolazioni passare da 154.000 a 172.000 unità e la quota di mercato toccare il 27,4 del totale.

Ragioni più che sufficienti per chiedere al prossimo Governo di adeguare il quadro normativo (e il Codice della Strada fermo ad una mobilità degli anni ’80) alle mutate condizioni di mercato, con la certezza di creare positive ricadute per lo sviluppo economico e turistico dell’Italia.
In  questo quadro assumono prospettive di sviluppo anche le offerte di noleggio per i privati e le famiglie che non godono delle agevolazioni fiscali previste per le Aziende, ma che in oltre 30.000 casi hanno già scelto di rinunciare all’auto di proprietà per passare al noleggio.
Di pari passo cresce il car sharing sia in numero di utenti iscritti ai servizi offerti dai vari operatori (+21% rispetto il 2016), sia in utenti effettivamente attivi saliti del 38%.

In rapporto ad un parco circolante ancora particolarmente vecchio e lento nel rinnovo, il noleggio e il car sharing possono a buona ragione rivendicare la loro opera a favore dell’ambiente e della sicurezza viste le flotte di veicoli di ultima generazione di cui si dispone e l’alto livello di manutenzione e assistenza.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido
Tecnica/Tecnologia

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido

19 ott 2018 Marcello Pirovano

Alcuni giorni fa a Milano si è tenuto un convegno sulla sostenibilità futura del trasporto pesante su gomma, fattore di inquinamento non secondario data la quantità di...

Continua
Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%
Economia

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%

17 ott 2018 motorpad.it

Se guardiamo i dati delle vendite auto in Europa a settembre, limitandoci solo ai numeri, è normale che nasca qualche preoccupazione. Infatti il mese segna un dato in...

Continua