FCA. L’agenda del CEO Mike Manley

30 ott 2018 motorpad.it
FCA. L’agenda del CEO Mike Manley

Sistemata la compagine dei più diretti collaboratori con Pietro Gorlier responsabile dell’area EMEA, Louis Camilleri presidente Ferrari, Pietro De Biasi responsabile delle relazioni sindacali e chiusa nel migliore dei modi la vendita di Magneti Marelli ai giapponesi, una densa serie di impegni organizzativi programmatici attende Mike Manley, A.D. di FCA.

Arriva sul tavolo delle questioni aperte la richiesta dei sindacati Fim, Uilm, Fismic, Uglm e Aqcfr per un incontro al Lingotto ove discutere e possibilmente avere informazioni e programmi vincolanti sulla dislocazione di impianti italiani e delle future produzioni dei nuovi modelli in programma con relativi piani industriali, quelli illustrati all”investor Day a Balocco.   Da parte sindacale tutto le rappresentanze italiane si riuniranno a Roma per la presentazione della piattaforma unitaria e la richiesta del rinnovo del contratto di lavoro che scade a fine anno. Altra questione aperta di grande importanza quella relativa all’impianto di Pomigliano con la ridiscussione della Cassa Integrazione, argomento sul quale è prevista una presa di posizione ufficiale da parte del vice primo ministro dello sviluppo economico e del lavoro Luigi Di Maio che dovrebbe fare il punto sulla situazione dell’industria dell’Automotive italiana.  
Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche: