Mercato Auto Europa: Luglio +10,1% e Agosto +29,8%

24 set 2018 motorpad.it
Mercato Auto Europa: Luglio +10,1% e Agosto +29,8%

Sembra proprio che il mercato europeo dell’auto abbia seguito il forte riscaldamento climatico che ha caratterizzato l’estate. In luglio la crescita si è subito consolidata a 2 cifre, 10,1% con 1.313.857 immatricolazioni; ancora più esplosivo l’incremento di agosto, mese solitamente riflessivo per sostituzioni spesso già realizzate in vista delle vacanze. Nel mese le vendite sono praticamente volate a 1.171.760 unità +29,8% rispetto alle 902.870 dello scorso anno.

La plausibile spiegazione del fenomeno, suggerita anche dall’ACEA, l’associazione dei costruttori, che ha diffuso i dati ufficiali sta nell’introduzione, dal 1º settembre, dei nuovi e più severi standard di omologazione WLTP che ha spinto a forzare le vendite e liberare le giacenze. 

Negli 8 mesi del 2018 le immatricolazioni dei 28 Paesi+EFTA hanno raggiunto 11.181.738 unità, oltre 623.000 in più rispetto allo scorso anno, quando furono immatricolate 10.558.511 vetture, con un aumento, quindi, del 5,9%.  

Grazie al risultato di agosto, negli otto mesi, 3 dei 5 Major Markets registrano un discreto tasso di crescita: Germania +6,4%, Francia +8,9%, Spagna +14,6% mentre l’Italia si mantiene sostanzialmente in linea con lo scorso anno (-0,1%) e persistono le difficoltà del Regno Unito (-4,2%).  

Nell’esame per Gruppi FCA è cresciuto del 17,2% con una quota di mercato al 7,1%, confermando anche la centralità del marchio Jeep; positivo anche il risultato di Alfa Romeo +27,4 a luglio e addirittura +80,3 ad agosto. La classifica dei 3 Top Group europei è però guidata da VW seguita da. PSA e da Renault.  

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Nuovo Ford Edge, pensato per l’Europa
Secondo noi

Nuovo Ford Edge, pensato per l’Europa

14 feb 2019 Mariano Da Ronch

Dopo la recente presentazione avvenuta alla fine dello scorso anno, nuovo Ford Edge, il SUV full size dell’Ovale Blu, è pronto per debuttare sul mercato italiano con una...

Continua