Mercato Auto in Italia: a Luglio +4,42%. Gennaio - Luglio - 0,74%

02 ago 2018 motorpad.it
Mercato Auto in Italia: a Luglio +4,42%. Gennaio - Luglio - 0,74%

In luglio torna in positivo il mercato delle auto: 152.393 immatricolazioni +4,42%, risultato che beneficia di un giorno lavorativo in più e che porta il dato dei sette mesi a 1.273.730 unità con un calo ancora negativo del 0,74%. Il Centro Studi Promotor legge questi numeri come conferma che il 2018 è “un anno di consolidamento intorno al livello raggiunto nel 2017 al termine di un triennio di crescita a due cifre”. Ragionamento che porta ad una aspettativa di chiusura dell’anno in corso appena sotto i 2 milioni di vendite, quindi ancora lontano dai traguardi raggiunti prima della crisi.

“Benché in lieve ripresa, non è facile prevedere per il mercato auto in Italia un recupero rispetto allo scorso anno - afferma Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE, l’Associazione delle Case automobilistiche estere. Le immatricolazioni di autovetture nella seconda parte dell’anno, infatti, secondo la nostra stima, dovrebbero stabilizzarsi sui livelli del 2017, per portare il 2018 a un volume di immatricolazioni leggermente al di sotto dell’anno precedente, con 1.960.000 autovetture (-0,6%)”.

Nell’analisi per tipologia di alimentazione sono ancora in calo (-5%)  le immatricolazione di auto diesel la cui quota, 50,8%, è di 5 punti inferiore a quella del luglio 2017 e 8 punti rispetto a luglio 2016. Una situazione che a giudizio di tutti i commentatori, è da imputare alla incessante demonizzazione, spesso “ideologica” e preconcetta, del motore a gasolio. Crescono (+11% nel mese) le autovetture a benzina, che a luglio rappresentano il 33,3% del totale immatricolato (era il 33,2% a giugno): nel cumulato la crescita è del 3%.

Importante il rialzo delle auto a GPL, +9% nel mese ma con un calo del 3% da gennaio a luglio. Autentico boom per le auto metano +67% rispetto a luglio 2017 e +61 % nel periodo. Quanto alle auto elettriche, pur sempre ferme alla irrilevante quota dello 0,4%, registrano un luglio che quadruplica i risultati e un cumulato a +152%. Infine, le auto ibride crescono del 48% a luglio e del 33% nei sette mesi.

Secondo i rilevamenti dell’ANFIA i marchi di FCA (escludendo Ferrari e Maserati) totalizzano nel complesso 42.107 immatricolazioni nel mese (+3,4%), con una quota di mercato del 27,6%. Andamento positivo per i brand Alfa Romeo (+44,5%) e Jeep (+102,3%). Bene anche Ferrari (+11,9%). In crescita anche Lamborghini (+216,7%).

Nel periodo gennaio-luglio, i marchi di FCA totalizzano 345.017 autovetture immatricolate, con un calo del 7,7% e una quota di mercato del 27,1%. Chiudono positivamente il progressivo 2018 i brand Alfa Romeo (+12,4%) e Jeep (+101%), ai quali si affiancano Ferrari (+12%) e Lamborghini (+36,9%). Nella top ten per modello sono sette, a luglio, i modelli italiani per vendite, con Fiat Panda (7.664 unità) e Fiat 500X (5.302) confermate nelle prime due posizioni della classifica - non solo quella mensile, ma anche quella di gennaio-luglio 2018 - e seguite, al quarto posto, da Fiat Tipo (3.707), che risale di tre posizioni rispetto al mese precedente. In mezzo la Renault Clio, prima delle auto straniere con 5.138 unità. Al quinto posto troviamo Jeep Compass (3.676), che conquista tre posizioni rispetto alla classifica di giugno, e, al sesto, Lancia Ypsilon (3.455). In ottava posizione si colloca, poi, Jeep Renegade (3.141) e, in decima, Fiat Punto (2.926).

La classifica per marca dei sette mesi è la seguente: Fiat 226.956 immatricolazioni -Volkswagen 109.265 - Ford 86.981 - Renault 85.261 - Peugeot 70.800 - Opel 62.721 - Citroen 56.333 - Toyota 55.628 - Jeep/Dodge 55.259 - Audi 43.725 - Dacia 39.128 - Mercedes 39.108 - Nissan 37.923 - BMW 37.000.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

A Bologna 240 Renault Zoe
In breve

A Bologna 240 Renault Zoe

15 ott 2018 Mariano Da Ronch

Dal 27 ottobre parte a Bologna il servizio di car sharing 100% elettrico “Corrente”. Omnibus, il consorzio pubblico-privato che riunisce Tper (Trasporto Passeggeri Emilia...

Continua
RAM e Dodge arrivano in Europa
Fari Puntati

RAM e Dodge arrivano in Europa

15 ott 2018 Mariano Da Ronch

Klintberg & Way Automotive SA con sede a Lugano è stata nominata da FCA International Operations importatore ufficiale per i veicoli Dodge e RAM in Europa. Le operazioni...

Continua