RENAULT e ORANGE INSIEME

15 dic 2013 motorpad.it
RENAULT e ORANGE INSIEME

Sarà sempre più connessa, anzi sarà iper-connessa l’auto del futuro ed è una sfida che Renault e Orange accettano insieme dando vita a un progetto di ricerca per sperimentare i possibili impieghi della connettività a banda larga 4G / LTE (Long Term Evolution) a bordo dei veicoli. Per questo, Orange ha messo a disposizione dei centri di ricerca e sperimentazione di Renault la tecnologia 4G in anteprima con l’obiettivo di consentire ai due partner di testare sul campo i potenziali impieghi della banda larga mobile di quarta generazione: ufficio virtuale, cloud gaming ed anche la videoconferenza. Attualmente è in corso una prima sperimentazione sul prototipo NEXT TWO, sviluppato a partire da Renault ZOE, che sarà mostrato sullo stand di Renault in occasione di WEB 13.

Con il sistema R-Link, Renault mette già a disposizione un tablet touchscreen integrato e connesso sulla maggior parte dei modelli della gamma Renault, con circa un centinaio di applicazioni. Per quanto riguarda la connettività, il sistema R-Link si basa già sulla tecnologia di Orange Business Services, fornitore di tutte le carte SIM M2M installate a bordo dei veicoli Renault dotati del dispositivo.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%
Economia

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%

17 ott 2018 motorpad.it

Se guardiamo i dati delle vendite auto in Europa a settembre, limitandoci solo ai numeri, è normale che nasca qualche preoccupazione. Infatti il mese segna un dato in...

Continua
A Bologna 240 Renault Zoe
In breve

A Bologna 240 Renault Zoe

15 ott 2018 Mariano Da Ronch

Dal 27 ottobre parte a Bologna il servizio di car sharing 100% elettrico “Corrente”. Omnibus, il consorzio pubblico-privato che riunisce Tper (Trasporto Passeggeri Emilia...

Continua