Eicma - Il Centenario che guarda al futuro

09 ott 2014 motorpad.it
Eicma - Il Centenario che guarda al futuro

Bastano due numeri a dar la misura dell’importanza di un evento. E che numeri: 100 come gli anni di “anzianità di servizio” e 25 milioni di visitatori finora totalizzati.

E’ questo il consuntivo illustrato, in un mix di emozione e di orgoglio, da Pier Francesco Caliari, Direttore Generale Confindustria ANCMA EICMA, per presentare l’edizione del Centenario di EICMA, la più importante Esposizione Mondiale del Motociclismo, in calendario in Fiera Milano-Rho dal 4 al 9 novembre 2014 (4 e 5 giornate riservate a stampa eoperatori).

 

E continuiamo con i numeri che non mentono mai. Il pubblico specializzato e quello grande degli appassionati troveranno circa 20 novità mondiali, più di 1.000 espositori, 36% dei quali provenienti dall’estero.

Tra le manifestazioni di contorno e di arricchimento spiccano “MotoLive” con i suoi interessanti e spettacolari appuntamenti; “EICMA Custom” l’area specializzata dove la moto si trasforma in opere d’arte, spesso uniche e irripetibili; “The Green Planet” che guarda ad un futuro (già attuale) delle 2 ruote elettriche ad emissioni zero; l’Area Sicurezza con lo stato dell’arte sulle tecnologie e i prodotti che rendono sempre più sicuro il viaggio in moto; il “Temporary Bikers Shop” per la compravendita dell’usato e, in fine, “100 anni di storia verso il futuro”, ovvero una preziosa carrellata sulle moto che hanno fatto la storia del settore proiettandolo verso i prossimi traguardo a riprova che la passione è senza tempo.

Il costo del biglietto, dal 2007, è invariato ed è di 18 euro. Il venerdì l’ingresso in Fiera, aperta fino alle 22.00, per le donne è gratuito.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Andrea Frignani, BMW Motorrad
Intervista a

Andrea Frignani, BMW Motorrad

09 gen 2019 Paolo Pirovano

Si parla di moto con le ultime novità di BMW che, ricordiamolo, è uno dei pochi  marchi al mondo che produce sia auto sia moto. Agli ultimi due saloni internazionali del...

Continua
Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 508
Intervista a

Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 508

08 gen 2019 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a Peugeot con in studio una grande anteprima per il mercato italiano, la nuova 508 che vedremo solo nei primi mesi del 2019. Totalmente rinnovata nello...

Continua
Tarraco: un passo in più per SEAT
Secondo noi

Tarraco: un passo in più per SEAT

05 dic 2018 Mariano Da Ronch

E lo è davvero, a cominciare dal nome: citare la città di Tarragona, ma in latino, la dice lunga sulle ambizioni che la Casa spagnola nutre per questo modello. Disegnata e...

Continua