Volkswagen al Salone di Pechino

29 apr 2016 motorpad.it
Volkswagen al Salone di Pechino

Anteprima mondiale al Salone di Pechino della Volkswagen T-Prime Concept GTE, innovativo SUV di classe superiore.
Innovativo nel disegno sportivo ed elegante, interattivo e digitalizzato ai massimi livelli, schermo ricurvo e trasparentte (Curved Interaction Area) e Active Info Display, trazione integrale ibrida plug-in con 380 CV di potenza e 700 Nm di coppia, autonomia in modalita elettrica di 50 km, consumo di 2,7 l/100 km nel ciclo combinato, prestazioni da 6 secondi e velocità massima di 224 km/h.

È il succoso biglietto da vista del T-Prime GTE che Volkswagen mette in mostra a Parigi a dimostrazione delle potenzialitàbdi sviluppo tra i SUV Premiun ad emissioni zera sia in strada che in off-road. Un altro punto di forza sono gli interni in stile “lounge” per il massimo confort degli occupanti in un ambiente particolarmente elegante.
La concept anticipa la terza generazione della Tiguan ed è l’apripista di una serie di 7 modelli elettrici e plug-in da lanciare entro i 2018. Per la Cina è previsto l’abituale versione allungata a 5 mt. 

Esteticamente colpiscono la nuova griglia allargata che incorpora i fari a Led e le ruote da 22 pollici la versione 4Matic adotta il differenziale a slittamento limitato. La ricarica avviene in 8 ore a 3,7 kW o 2,30 a 7,2 kW.

Alla manifestazione cinese Volkswagen ha portato anche il pulmino Budd-E e l’ammiraglia Magotan derivata dalla Passat.

 

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Citroen Visa, quarant'anni di serie speciali
Eventi

Citroen Visa, quarant'anni di serie speciali

02 ago 2018 Paolo Pirovano

Al Salone dell’Auto di Parigi nell’ottobre 1978, Citroen presentava la Visa. Una vettura compatta lunga 3,69 metri che aveva il compito di sostituire la gamma delle Ami6...

Continua