FORD FIESTA con Active City Stop

05 nov 2012 motorpad.it
FORD FIESTA con Active City Stop
Introdotto sulla nuova Focus (e successivamente su C-MAX, C-MAX7 e nuova B-MAX) e già adottato da oltre 70.000 clienti in tutta Europa, il sistema anticollisione Active City Stop sarà presto disponibile anche sulla Fiesta.

Premiato nel 2011 EuroNCAP con il riconoscimento speciale Advanced Reward, il sistema utilizza sofisticati sensori posizionati nel frontale e calcola in tempo reale la distanza dal veicolo che precede, frenando automaticamente in caso di possibile collisione.
Particolarmente utile nel traffico urbano - si calcola che un incidente su otto è un tamponamento alle basse velocità - l’Active City Stop è in grado di evitare gli impatti fino a 15 km/h e ridurne gli effetti fino a 30 km/h.


“L’attivazione automatica dei freni entra in funzione solo in situazioni di reale emergenza, e l’intero sistema è stato sviluppato per evitarne qualsiasi applicazione impropria.” - ha dichiarato Florian Schweter, ingegnere di sviluppo dell’Active City Stop per la nuova Fiesta - “Speriamo che i nostri clienti non debbano mai averne bisogno, ma siamo sicuri che l’Active City Stop garantisce loro una maggiore serenità in città anche solo sapendo che la loro auto ne è dotata.”
Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

La Volkswagen T-Cross e Giosuè Carducci
Anteprima

La Volkswagen T-Cross e Giosuè Carducci

30 ott 2018 Marcello Pirovano

Chissà chi se la ricorda la “Canzone di Legnano” la bella poesia di Giosuè Carducci che a scuola, nonostante la lunghezza, bisognava mandare a memoria. Oltre alla...

Continua
LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido
Tecnica/Tecnologia

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido

19 ott 2018 Marcello Pirovano

Alcuni giorni fa a Milano si è tenuto un convegno sulla sostenibilità futura del trasporto pesante su gomma, fattore di inquinamento non secondario data la quantità di...

Continua