LEGO Technic Bugatti Chiron, Build for Real

30 ago 2018 Paolo Pirovano
LEGO Technic Bugatti Chiron, Build for Real

È qualcosa di incredibile quello che Lego Technic è riuscita a costruire: una copia perfetta e funzionante della Bugatti Chiron a grandezza naturale, in scala 1:1. È la prima volta al mondo che la famosa casa dei mattoncini crea un’auto di queste dimensioni e la somiglianza con l’esclusivo modello “reale” è davvero impressionante.

Un vero capolavoro di ingegneria e di design, realizzato dal team guidato da Lubor Zelinka che ha richiesto oltre 13.000 ore lavorative, sei mesi di tempo ed ha coinvolto 16 persone che hanno assemblato oltre 1.000.000 di pezzi di 399 tipologie differenti, tutto senza usare una sola goccia di colla. Il peso totale arriva a 1,5 tonnellate e l’unica cosa “no Lego” sono i cerchi ed i pneumatici; sono quelli originali della Chiron con tanto di logo Bugatti. Solo il motore, ha richiesto 2.304 pezzi e 4.032 ruote dentate Lego Technic ed è in grado di generare 5,3 cavalli e una coppia di 92 Nm, per prestazioni di 30 km/h. Certo ben poco se li confrontiamo ai 420 orari che la Chiron è in grado di raggiungere ma stiamo parlando di una replica originale nella costruzione e nell’impostazione.

Sono state molte le difficoltà da affrontare a partire dal calcolare la resistenza per sopportare il peso del guidatore, al non far staccare i pezzi durante il movimento e per questo ci sono solo due travi in acciaio, una per il telaio ed una per sostenere il motore. La carrozzeria è nei classici colori Bugatti, il blu e l’azzurro, e al posto dell’acciaio troviamo dei segmenti triangolari interconnessi e anche l’interno riprende non solo le forme, dei sedili, del volante e del cruscotto, ma anche i colori e il display riproduce le animazioni e le sequenze dell’accensione del modello originale.

Come detto è funzionante e per testare che tutto sia a posto è stato chiamato come tester Andy Wallace pilota che ha nel suo palmares le vittoria alle 24 ore di le Mans e dei Daytona. "Guidare la Lego Technic Bugatti Chiron è stata una fantastica esperienza che ho apprezzato tantissimo – ha affermato -  e ha poi proseguito - “Non avrei mai immaginato un giorno di poter guidare realmente un'auto Lego!" teatro della prova la pista di Ehra Lessien in Germania, dove ha mosso i primi passi anche la vera Bugatti.

È in esposizione nella Fanzone all’Autodromo di Monza nel weekend del GP Italia e dal 6 al 9 settembre verrà trasferita in Piazza Gae Aulenti a Milano.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Bugatti Divo a Pebble Beach
Anteprima

Bugatti Divo a Pebble Beach

28 ago 2018 Paolo Pirovano

Il prossimo anno ricorreranno i 110 anni di storia del marchio e l’inizio dei festeggiamenti sono partiti a Monterey in California durante la settimana motoristica legata...

Continua
Honda CR-V, la tecnica si evolve
Tecnica/Tecnologia

Honda CR-V, la tecnica si evolve

30 giu 2018 motorpad.it

Notevole arricchimento tecnico per la nuova CR-V alla quale Honda ha già sviluppato un aggiornamento estetico (visto al Salone di Ginevra) che ha portato ad un look...

Continua