Un milione di esemplari, festa grande per la Fiat Panda

18 nov 2017 motorpad.it
Un milione di esemplari, festa grande per la Fiat Panda

Nel Club elitario delle auto “milionarie” arriva, e non poteva certo mancare anche la Panda, una di quelle auto che oltre ad un certificato valore innovativo e industriale vanta anche un grande peso sociale. Dalle linee di montaggio di Pomigliano d’Arco è toccato ad una City Cross con motore di 1.200 cc da 69 CV, giustamente già destinata al mercato italiano, tagliare il prestigioso traguardo del milione di unità prodotte raggiunto 37 anni dal lancio.

Nata nel 1980 con la prestigiosa firma di Giorgetto Giugiaro (il primo designer esterno al quale Fiat si rivolgeva per il progetto di un modello di grande  serie) la Panda è giunta ora alla sua quarta generazione e vanta numerosi primati: da 5 anni è, in assoluto, l’auto più venduta in Italia e dal 2016 è la più venduta in Europa nel segmento di riferimento. Nel 2003 è stata la prima city car a dotarsi della trazione integrale, nel 2004 si è presa anche il lusso di conquistare il titolo di “Car of The Year” e nel 2006 ha introdotto l’alimentazione a metano.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Andrea Frignani, BMW Motorrad
Intervista a

Andrea Frignani, BMW Motorrad

09 gen 2019 Paolo Pirovano

Si parla di moto con le ultime novità di BMW che, ricordiamolo, è uno dei pochi  marchi al mondo che produce sia auto sia moto. Agli ultimi due saloni internazionali del...

Continua
Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 508
Intervista a

Giulio Marc D'Alberton, Peugeot 508

08 gen 2019 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a Peugeot con in studio una grande anteprima per il mercato italiano, la nuova 508 che vedremo solo nei primi mesi del 2019. Totalmente rinnovata nello...

Continua
Francesco Fontana Giusti, Dacia Duster GPL
Intervista a

Francesco Fontana Giusti, Dacia Duster GPL

04 gen 2019 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a Dacia, un marchio che ha rivoluzionato il mondo dell’auto e che festeggia i 50 anni di storia e, soprattutto, i primi 10 anni di appartenza al Gruppo...

Continua