Citroen C3 Aircross Rip Curl, l’avventura è il suo regno

06 set 2018 motorpad.it
Citroen C3 Aircross Rip Curl, l’avventura è il suo regno

Continua in Citroen, dato il favorevole accoglimento da parte della clientela, la politica delle Serie Speciale e ne viene coinvolta anche la Citroen C3 Aircross con l’allestimento Rip Curl, il marchio australiano sinonimo di surf dal 1969.
Lo speciale allestimento si basa su Shine, la versione top di gamma, arricchita per l’occasione di numerosi equipaggiamenti votati al comfort. Il lungo elenco di interventi comprende, tra l’altro, le Barre al tetto Black, il Pack Cross con protezioni anteriori e posteriori, i cerchi in lega Matrix Blac. 

Al Natural White della carrozzeria si aggiungono altre 4 tinte a listino: Cosmic Silver, Ink Black, Misty Grey e Soft Sand, con tetto bicolore nero Ink Black in opzione.
A bordo, il Nuovo SUV Citroën C3 Aircross propone rivestimenti con un tessuto grigio impreziosito da impunture bianche e da una fascia blu nella parte superiore dello schienale che riprende il tema dei dettagli colorati della carrozzeria e sui tappetini.   

La ricca dotazione di bordo comprende il Citroën Connect Nav su Touch Pad 7’’con mappe TOM TOM, riconoscimento vocale, servizi connessi (info traffic, stazioni di servizio, parking, meteo). Lafunzione Mirror Screencompatibile con Android Auto, Apple Car Play™e MirrorLink,per utilizzare in sicurezza il contenuto multimediale e le applicazioni dello Smartphone, che vengono duplicate e gestite dal Touch Pad 7’’.

A questo si aggiungono l’Active Safety Brak il Citroën Connect Boxcon Pack SOS e assistenza inclusi, il Pack City con alzacristalli anteriori e posteriori elettrici, retrovisori richiudibili elettricamente e assistenza al parcheggio posteriore, il Pack Auto che comprende climatizzazione automatica, tergicristallo anteriore automatico e retrovisore fotocromatico il Pack City Camera Plus con telecamera di retromarcia Top Rear Vision e sensori di parcheggio anteriori, il Pack Safety Family con la commutazione automatica dei fari, il Driver Attention Alert, e il sedile passeggero anteriore ripiegabile a tavolino

Inoltre, in opzione, sono disponibili: i Grip Control® per rafforzare la motricità del veicolo in base alle condizioni di guida (neve, sabbia, fango)con funzione Hill Assist Descent,i cerchi in lega 17’’ con  pneumatici Mud & Snow  il Tetto apribile panoramico in vetro.
I motori previsiti sono  i noti PureTech 110 S&S e PureTech 110 S&S EAT6 a benzinae i Diesel BlueHDi 100 S&S e BlueHDi 120 S&S EAT6.
C3 Aircross Rip Curl è già ordinabile in Italia, a partire da 21.450 euro e arriverà nei punti vendita a ottobre.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Tante novità per la nuova Jeep Cherokee
Secondo noi

Tante novità per la nuova Jeep Cherokee

14 set 2018 Paolo Pirovano

Jeep è il marchio più dinamico all’interno del Gruppo FCA, a cui è affidato un importante piano di sviluppo e crescita a livello internazionale cosa che si sta...

Continua
Marco Freschi, Groupe PSA
Intervista a

Marco Freschi, Groupe PSA

31 ago 2018 Paolo Pirovano

La puntata di oggi ha come tema la sicurezza, dove si stanno concentrando importanti investimenti da parte delle case automobilistiche.  Lo vedremo attraverso l’impegno...

Continua
Infiniti Prototype 10 a Pebble Beach
Anteprima

Infiniti Prototype 10 a Pebble Beach

21 ago 2018 motorpad.it

Al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach in California, Infiniti svelerà la concept car Prototype 10, speedster in grado di offrire piacere di guida e prestazioni...

Continua