Citroen C4 Cactus Ouverture

10 nov 2016 motorpad.it
Citroen C4 Cactus Ouverture

Contina a produrre le sorprese, intese come serie speciali, la Citroen C4 Cactus e questa volta cerca di interpretare quella particolare tipologia di moto che si chiama Scrambler.
Una prova di versatilità in più, insomma, per questo modello innovativo capace di non poche trasformazioni.

La novità si chiama Ouverture e nasce da un’idea del mensile Dueruote che l’ha portata all’Eicma dato che le trasformazioni realizzate si ispirano alla moto di serie Triumph Street Twin. Lo scopo - centrato - è stato quello di rendere, nell’aspetto e nelle soluzioni applicate, questa C4 Cactus adatta ad affrontare quell’uso con l’agilità, la sicurezza e l’immagine di uno Scrambler. Compito sicuramente originale - e raggiunto - grazie al lavoro dell’officina Ferri Corse di Milano specializzata nell’elaborazione di veicoli 4x4 per il fuoristrada.     

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Citroen Visa, quarant'anni di serie speciali
Eventi

Citroen Visa, quarant'anni di serie speciali

02 ago 2018 Paolo Pirovano

Al Salone dell’Auto di Parigi nell’ottobre 1978, Citroen presentava la Visa. Una vettura compatta lunga 3,69 metri che aveva il compito di sostituire la gamma delle Ami6...

Continua
Elena Fumagalli, Citroen C3 Aircross
Intervista a

Elena Fumagalli, Citroen C3 Aircross

21 lug 2018 Paolo Pirovano

Il mondo dei SUV è in continuo sviluppo e un grande marchio come Citroen non rimane fuori da questo importante mercato. L’ultimo modello presentato è la C3 Aircross...

Continua