Subaru Ascent, il SUV a 7/8 posti per il mercato USA

18 mag 2018 motorpad.it
Subaru Ascent, il SUV a 7/8 posti per il mercato USA

Subaru è radicata sul territorio americano fin dal 1968 attraverso accordi locali e direttamente con l’acquisizione delle attività dal 1986 che ha portato, nel 1989 il trasferimento della produzione a Lafayette (Indiana) nel 1989 e al 30 Aprile scorso sono oltre nove milioni i veicoli con il marchio delle Pleiadi venduti in USA e Canada; per la cronaca l’ultimo è stato un Crosstrek 2018 (Subaru XV per gli altri mercati) che ha segnato per Subaru il record di nove anni consecutivi di vendite record e 10 anni di crescita consecutiva negli Stati Uniti.

Da questo impianto di assemblaggio (il primo in America a impatto ambientale zero) è iniziata ora la produzione di Ascent, il nuovo SUV a 7/8 posti su tre file di sedili. Il modello è sviluppato e riservato esclusivamente per il mercato Nord Americano e mira ad un target di famiglie dalla vita dinamica e attiva con l'obiettivo di una crescita sostenibile nella regione.

Il nuovo Ascent è lungo 5 metri, largo 1,93, alto 1,82 (220 mm da terra). I 5 metri di ingombro e il passo di 2,89 mt realizzano un abitacolo particolarmente accogliente con la terza fila di sedili (a richiesta) che può essere ripiegata a filo del bagagliaio che può raggiungere una capacità di oltre 2 metri cubi con tutti i sedili reclinati.
Il motore proposto è un turbo, a iniezione diretta, ovviamente boxer e con trazione integrale Symmetrical All Well Drive, di 2.400 cc da 260 CV e 375 Nm di coppia e cambio Lineartronic a 8 rapporti.

La dotazione di serie comprende il sistema EyeSight Driver Assist, i cerchi da 18 pollici, climatizzatore automatico a tre zone e impianto di infotainment con schermo da 6,5 pollici e compatibilità Android Auto e Apple CarPlay. Salendo nei livelli di allestimento si aggiungono progressivamente il Blind Spot Detection, il Rear Cross Traffic Alert, la frenata automatica anche per la retromarcia e il sistema infotainment diventa da 8" con connessione Wifi. Sulle Limited e Touring si trovano infine rivestimenti più pregiati, i cerchi da 20” e il sistema di avviamento keyless. Per ora non si hanno notizie di una possibile importazione in Europa.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Hyundai SUV: una gamma ricca e ben articolata
Secondo noi

Hyundai SUV: una gamma ricca e ben articolata

18 set 2018 Roberto Tagliabue

Hyundai rinnova i suoi SUV offrendo al mercato italiano una gamma tra le più ricche e articolate. Dall’ammiraglia Santa Fe, in Italia già dal 2001, alla media Tucson...

Continua
Jeep Cherokee: 44 anni di storia
Eventi

Jeep Cherokee: 44 anni di storia

18 set 2018 Paolo Pirovano

La presentazione della nuova Jeep Cherokee è stata l’occasione per conoscere la storia di un modello che, sicuramente non tutti lo sanno, ha ben 44 anni di vita e una...

Continua
Seat, aggiornamenti per il SUV Ateca
In breve

Seat, aggiornamenti per il SUV Ateca

06 set 2018 motorpad.it

In un mercato in costante fermento come quello dei SUV è di grande importanza il continuo aggiornamento dei vari modelli proposti e su questa linea non può mancare Seat che...

Continua