Per lei e per lui nasce il profumo Fiat 500

16 feb 2018 Silvia Pirovano
Per lei e per lui nasce il profumo Fiat 500

Profuma di nuovo la Fiat 500, sempre più giovane e fresca nonostante i 60 anni appena compiuti. Adesso ha ispirato uno - anzi due - profumi, uno per lei e uno per lui, perché è giusto ricordare che la 500 è da sempre tra le auto preferite da intere generazioni, che piace a lei perché chic e un po’ retro, ma anche a lui perché grintosa e attuale. Logico, quindi, che i profumi siano due. E ancora sorprende, ma è assolutamente normale, che le piccole opere d’arte che contengono e vaporizzano le nuove fragranze abbiano la forma del frontale della 500. Venendo alle nuove creazioni di Perfume Holding in versione femminile e maschile, brillano (e lievemente ma piacevolmente stordiscono) per “l’equilibrata esplosione di note speziate”. Per lei sono il frutto di un sapiente mix tra pepe rosa, mandarino e lychees, che persiste con bouquet di fiori bianchi e per lui si sprigionano in modo più energico e frizzante nell’incontro tra pompelmo, pepe di Timur e pepe rosa. Spiegano poi i maghi di queste misteriose e coinvolgenti miscele che il cuore è fiorito nell’incontro tra geranio, iris, benzoino, patchouli e note di vaniglia.  
Il tutto a conferma della capacità di Fiat 500 nel continuare a stupire e a stimolare la creatività nei più diversi ambiti, in questo caso quello dei creativi dei profumi, che travalicano il mondo dell’automobile.

Per l’occasione la Fiat 560 si presenta nella edizione limitata che riguarda la sola versione cabrio resa ancora più seducente dall’inedita verniciatura bicolore "Dolcevita": bianco tristrato per il corpo della vettura ed avorio pastello per il cofano e i montanti.  
La capote grigia è decorata con una linea di bellezza tricolore, bordeaux, bianca e grigia e altri raffinati dettagli sono le calotte cromate degli specchietti retrovisori esterni, i cerchi in lega leggera specifici da 16" e un logo dedicato. Esclusività, accenni rétro e sapienza artigianale nelle lavorazioni interne per la selleria in pelle avorio e per i ricorrenti accenni rétro che fanno atmosfera. Senza però intaccare la tecnologia imbarcata, il confort e la sicurezza che si materializzano con il sistema Radio UconnectTM HD NAV da 7" con touchscreen, Bluetooth, navigatore satellitare, ingressi USB e AUX IN, TFT 7",  climatizzatore automatico, fendinebbia e sensori di parcheggio posteriori, di serie. In sintesi: di tutto, di più e di nuovo: per le fragranze di lei e lui e per la loro esclusiva Fiat 560.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Jeep Cherokee: 44 anni di storia
Eventi

Jeep Cherokee: 44 anni di storia

18 set 2018 Paolo Pirovano

La presentazione della nuova Jeep Cherokee è stata l’occasione per conoscere la storia di un modello che, sicuramente non tutti lo sanno, ha ben 44 anni di vita e una...

Continua
Fiat 500 X una leadership da difendere
Secondo noi

Fiat 500 X una leadership da difendere

10 set 2018 Paolo Pirovano

Si rinnova in modo significativo la famiglia della 500 X nell’ottica di tenere vivo e rafforzare il successo di questo particolare crossover leader in Italia e in Europa...

Continua
BMW Italia partner di ARTEPARCO
Motori e dintorni

BMW Italia partner di ARTEPARCO

04 set 2018 motorpad.it

BMW Italia è partner di ARTEPARCO, un progetto che nasce con la volontà di portare l’arte contemporanea all’interno di uno dei luoghi naturalistici più antichi e...

Continua