Un investimento di 1,2 miliardi di dollari e la nuova Volkswagen Jetta

19 gen 2018 motorpad.it
Un investimento di 1,2 miliardi di dollari e la nuova Volkswagen Jetta

E’ uno dei modelli che nell’offerta Volkswagen in Italia e in genere in Europa ha riscosso minor successo contrariamente a quanto succede in Nord America dove invece è in testa alle preferenze di marca. Parliamo della Jetta che al NAIAS 2018 si è presentata con l’ultima generazione, la settima, che comunque non sarà commercializzata in Europa.

Al modello rinnovato tocca ora una missione di particolare importanza e impegno, ovvero far superare le negatività, soprattutto di immagine, residuo dello scandalo Dieselgate.
Non meno importante alla Jetta spetta anche il compito, insieme al Maggiolino ed alla Passat, di risanare entro il 2020i bilanci che lo scandalo ha in definitiva provocato, ma stranamente senza che questo compromettesse il record dello scorso con 592.000 vendite complessive.
Per questo e per rispondere prontamente alle politiche protezionistiche di Trump il primo importante provvedimento è la conferma di un investimento di 3,3 miliardi di dollari nei prossimi tre anni saranno destinati al lancio di modelli specifici per il mercato americano, due ogni anno in ogni segmento del mercato compreso un SUV elettrico nel 2020.

Venendo alla Jetta il rinnovamento è stato molto profondo partendo dall’adozione della piattaforma modulare MQB sulla quale è stata realizzata una carrozzeria dal disegno molto più piacevole e moderno e meglio caratterizzato nel frontale e con un Cx di 0,27 promessa di maggior efficienza aerodinamica.
Importanti anche le novità nell’allestimento interno dove si trova anche un quadro strumenti digitale e uno schermo del sistema di infotainment di dimensioni importanti.
Una sola la motorizzazione proposta, un 1.400 cc TSI turbo da 150 CV con cambio automatico a otto rapporti. Gra le principali dotazioni si trova il Front Assist, il Clint Spot Monitor, l’Active Info Display e un impianto audio da 400 watt. 

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%
Economia

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%

17 ott 2018 motorpad.it

Se guardiamo i dati delle vendite auto in Europa a settembre, limitandoci solo ai numeri, è normale che nasca qualche preoccupazione. Infatti il mese segna un dato in...

Continua