Pininfarina HK GT, la Gran Turismo con le ali

09 mar 2018 motorpad.it
Pininfarina HK GT, la Gran Turismo con le ali

Pininfarina ha sempre onorato il Salone di Ginevra con novità di grande impatto stilistico e grande originalità. Passata ora nell’orbita Mahindra la storica maison torinese ha dato dimostrazione della sua capacità innovativa con la HK GT Concept, progettata insieme ad Hybrid Kinetic Group marchio hi-tech emergente con sede a Hong Kong, poderoso coupé a quattro posti sviluppato con un vano motore di grande importanza e due grandi porte ad ali di gabbiano molto arretrate su un corpo vettura dall’avanzatissima ricerca aerodinamica.

L’ecosostenibilità del modello è indicato dalla sigla dove “H” sta per hybrid e “K” per kinetic, vale a dire una trazione affidata a 4 motori elettrici a magneti permanenti che, insieme, scaricano l’incredibile potenza di 816 CV sfruttata, come avviene nelle gare di Formula E, da una trasmissione a due velocità.

Piuttosto ridotta, al momento, l’autonomia limitata a 100 km ma ad aumentare di gran lunga le capacità di percorrenza interviene un “range estender a microturbina” ad alta efficienza, bassissime emissioni e prestazioni da vera GT pari a 250 km/h di velocità massima e 2,9” da 0 a 100 km/h. La HK GT sfrutta anche un sistema di torque vectoring con trazione integrale selettiva dove ogni ruota viene azionata e controllata da motori elettrici indipendenti.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Gabriele Tarquini vince il Mondiale WTCR
Sport

Gabriele Tarquini vince il Mondiale WTCR

20 nov 2018 Paolo Pirovano

Sul circuito di Macao Gabriele Tarquini si è laureato Campione Mondiale WTCR (World Touring Car Cup) della prima edizione del Mondiale per vetture Turismo della categoria...

Continua