A Los Angeles l’ultimo Salone dell’anno, le novità più importanti

01 dic 2017 motorpad.it
A Los Angeles l’ultimo Salone dell’anno, le novità più importanti

L’ultimo appuntamento dell’annata automobilistica è al Salone di Los Angeles manifestazione sempre più importante tra quelle americane e in attesa di passare il testimone a Detroit che a gennaio aprirà la nuova stagione.>
Tra le novità di maggior rilievo si impone la nuova Jeep Wrangler, iconico modello del panorama automobilistico americano che si presenta nella versione 2018 aggiornata a fondo.

Nella versione a tre e cinque porte e su una lunghezza di 4,23 mt adotta un nuovo telaio e due motorizzazioni: il 3.600 cc V6 da 235 CV e 353 Nm, oppure il 2.000 cc turbo da 168 CV e 400 nm; cambio manuale a 6 marce o quello automatico a 8 rapporti. Molto favorevoli gli angoli caratteristici per i fuoristrada - 44 gradi quello di rampa, 27,5 quello d’uscita - con una capacità di guado di 76,2 cm e 1.587 kg di traino. Rivoluzione non piccola nell’allestimento in chiave confort e, soprattutto nell’allestimento con un display da 7” e il sistema Uconnect di 4a generazione.

Sull’importante mercato americano BMW fa esordire la i8 roadster ibrida plug-in il modello che per Monaco rappresenta il massimo quanto a prestazioni nel massimo rispetto dell’ambiente. Propone la versione avanzata della tecnologia eDrive che guadagna più autonomia grazie alle batterie al litio da 34 Ah e 11,6 kWh: anche l’unità elettrica aumenta la potenza a 105 kW-143 CV. Il motore tradizionale è un tre cilindri da 231 CV. Velocità in modalità elettrica 105 km/h. Caratteristiche comuni anche i8 Coupé.
Sempre in tema di modelli sportivi al Salone californiano BMW ha messo in mostra anche la concept i Vision Dynamic che prefigura un Gran Coupé da oltre 190 km/h e 4” da 0 a 100 km/h: promette 600 km di autonomia.
Ancora una novità sportiva con la BMW i35s, realizzata con plastica riciclata e materiali di riciclo è la versione sportiva della i3. Monta un motore elettrico da 184 CV e tocca i 160 km/h di velocità di punta.
Dalla X7 iPerformance concept deriverà infine un SUV di taglia maxi a 6 posti.

Anche Nissan ha portato a Los Angeles una novità importante, Si tratta del crossover compatto (4,29 mt) Kicks realizzato in cooperazione tra i Centri Stile in Giappone e in California. Solo una motorizzazione a benzina di 1.600 cc da 125 CV con trasmissione CVT e trazione solo anteriore.
E’ la Ascent, grosso SUV che accoglie fino ad otto persone è la novità di Subaru. Dotato di tutte le tecnologie sulla trazione integrale Symmetrical All Well Drive e con un 4 cilindri turbo di 2,400 cc da 260 CV e 375 Nm con cambio Lineartronic a 8 rapporti offre quasi 4,5 mc di volume utile all’interno. Nasce sulla piattaforma Subaru Global ed è ricca di sistemi di sicurezza e assistenza alla guida.

Quanto a Lexus presenta la RX, modello storico della presenza del marchio negli USA, con le nuove versione 2018 RX 350L e 450 HL da 7 posti entrambe anche in versione ibrida. La prima monta un V6 di 3.500 cc e 294 CV e trazione anteriore o 4x4, mentre la seconda con due unità elettriche dispone di 312 CV.

Si torna alle novità europee con la Maserati in allestimento Nerissimo per la Levante, la Ghibli e la Quattroporte e con il rinnovamento dell’intera gamma 2018.
Quanto alla Jaguar la protagonista è la XE SV Project 8 realizzata dal reparto interno che si occupa dei veicoli tanto speciali da realizzare il record di 7minuti e 21,2 secondi per una berlina a 4 porte sul circuito del Nurburgring. Il motore che ha consentito questo exploit è il 5.000 cc V8 turbo da 600 CV per 3,7” da 0 a 100 kmh e 320 kmh di velocità massima. Debutta anche sul suolo americano il SUV E-Pace.

Mercedes ha svelato la nuova CLS di terza generazione, punto di riferimento delle coupé a quattro porte per stile, eleganza, sportività e risultato aerodinamico (Cx 0,26). Per la prima volta c’è anche la versione ibrida con sistema EQ Boost che incrementa le prestazione del motore termico sovralimentato da 370 CV e 500 Nm.Ci sono anche due 6 cilindri a gasolio e 4Matic da 340 CV e 700 Nm e 286 CV e 600 Nm.
Infine Volkswagen che punta tutto sulla sostenibilità presentando la berlina 4 porte I.D., la I.D. Crozz II e l’I.D. BUZZ1 tutte 100% elettriche e a guida autonoma e opzionale promessa per il 2025.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Eugenio Blasetti, Mercedes Classe C
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes Classe C

07 dic 2018 Paolo Pirovano

Puntata dedicata alla nuova MERCEDES CLASSE C, il modello di Stoccarda di maggior successo a livello globale che si rinnova completamente. Non si tratta del solito e semplice...

Continua
CR-V Hybrid, l'ibrido secondo Honda
Secondo noi

CR-V Hybrid, l'ibrido secondo Honda

06 dic 2018 Roberto Tagliabue

Dopo il lancio della versione a benzina a fine settembre, Honda presenta la CR-V ibrida che ha il difficile compito di sostituire l’eccellente versione a gasolio...

Continua
Tarraco: un passo in più per SEAT
Secondo noi

Tarraco: un passo in più per SEAT

05 dic 2018 Mariano Da Ronch

E lo è davvero, a cominciare dal nome: citare la città di Tarragona, ma in latino, la dice lunga sulle ambizioni che la Casa spagnola nutre per questo modello. Disegnata e...

Continua
S. Ronzoni e C. Lattuada, MINI Italia
Intervista a

S. Ronzoni e C. Lattuada, MINI Italia

05 dic 2018 Paolo Pirovano

Protagonista della puntata di Motorpad TV è MINI, un marchio unico nel panorama dell’auto che ha rivoluzionato la forma delle vetture con la geniale intuizione di Sir Alec...

Continua