BMW Serie 6 Gran Turismo, l'ammiraglia a 5 porte.

19 dic 2017 Paolo Pirovano
BMW Serie 6 Gran Turismo, l'ammiraglia a 5 porte.

Per chi non volesse la solita berlina perché troppo classica o la Station Wagon per risolvere i problemi di carico, e in più, cercasse una vettura dallo spirito sportivo, BMW propone la nuova Serie 6 Gran Turismo. Questo modello sostituisce la precedente Serie 5 GT  e vuole unire il comfort di una berlina di alta classe a 5 porte, allo stile di una coupé, ovviamente senza trascurare la comoda e rilassata abitabilità a bordo e la versatilità offerta dall’ampio bagagliaio e dal portellone.

Presentata al Salone di Francoforte, è in commercio dal mese di novembre e parliamo di un’auto importante per classe e dimensioni pari a 5,09 mt. la lunghezza. Cresce rispetto al modello precedente di 8,7 cm, affiancando i 5,10 mt dell’ammiraglia Serie 7 (5,07 mt), si abbassa nell’altezza di 2,1 cm (1,54 mt) e cambia radicalmente nella coda. Ridisegnato completamente la Serie 6 GT  adesso è più bassa di 6,7 cm e avvicinandosi, nella nuova veste stilistica, ad una coupé. Altri elementi che la caratterizzano sono le portiere con i cristalli senza cornice, il cofano motore allungato con l’abitacolo arretrato e le prese d’aria con funzioni dinamiche che portano il Cx a 0,25.

Per l’abitabilità a bordo, il passo di 3,07 mt permette di stare comodi in cinque persone con una capacità di carico di 610 lt (+110 lt) e dilatabile fino a .1.800 lt con il bordo abbassato di 5 cm per rendere più semplici le operazioni di stivaggio.  

Dalle due “sorelle” Serie 5 e 7, oltre all’architettura di base (non chiamiamola più pianale) arrivano tutti i sistemi di guida assistita con un sistema basato su 20 sensori e telecamera stereo e di serie comprende la frenata automatica City con riconoscimento del pedone; tra gli optional è attivo l’Active Cruise Control con Stop&Go, utilizzabile tra velocità da 0 a 210 km/h che lavora in combinazione con l’assistenza alla guida in carreggiata, sistema che si orienta sulla segnaletica orizzontale e sui veicoli che precedono.

Non mancano, inoltre, il Lane Departure Warning e il Lane Change Warning, il segnale di pericolo di collisione laterale e l’assistente nelle manovre di evasione/collisione, con interventi correttivi sullo sterzo. Anche il Remote Control Parking, per parcheggiare in spazi stretti comandando i movimenti dalla chiave è disponibile per la Serie 6 Gran Turismo.

La dinamica di marcia è migliorata con l’alleggerimento di circa 150 kg e con la presenza del Dynamic Damping Control, gli ammortizzatori pneumatici sull’asse posteriore, in optional su quello anteriore. In questo modo è possibile regolare l’altezza da terra fino a 20 mm (in caso di sterrati o rampe di accesso) o nel caso venga selezionata la modalità Sport la vettura si abbassa di 10 mm migliorando in modo sensibile l’assetto e l’aerodinamica.

 I motori sono tutti sei cilindri in linea di 3000 cc sia i benzina sia i diesel e sono abbinati al cambio automatico a 8 rapporti. La gamma italiana parte dalla versione 630d a due o quattro ruote motrici xDrive in due livelli di potenza 265 e 249 CV, quest’ultima per evitare il superbollo, mentre il benzina equipaggia la 640i da 340 CV. Quattro i livelli di allestimento, Business, Luxury Line, Sport Line e M Sport con prezzi che partono da 68.100 euro per la 630d Business a due ruote motrici; al vertice si pone la 640d xDrive MSport da 87.300 euro.

Con l’arrivo di questo modello si  allarga la famiglia delle BMW delle berline sportive a cinque porte BMW che già comprende i modelli della Serie 3 Gran Turismo, della Serie 4 Gran Coupé, la precedente Serie 5 Gran Turismo e la Serie 6 Gran Coupé, prodotti che sono stati venduti dal 2008 in oltre 1,13 milioni di unità.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Gabriele Tarquini vince il Mondiale WTCR
Sport

Gabriele Tarquini vince il Mondiale WTCR

20 nov 2018 Paolo Pirovano

Sul circuito di Macao Gabriele Tarquini si è laureato Campione Mondiale WTCR (World Touring Car Cup) della prima edizione del Mondiale per vetture Turismo della categoria...

Continua
Nuova BMW X5: una GS a quattro ruote
Secondo noi

Nuova BMW X5: una GS a quattro ruote

19 nov 2018 Roberto Tagliabue

Dopo tre serie e ben oltre due milioni di X5 vendute in tutto il mondo, BMW cambia il carattere del primo Sport Utility bavarese prodotto negli States a partire dal 1999....

Continua
Cupra Ateca, il SUV medio diventa sportivo
Secondo noi

Cupra Ateca, il SUV medio diventa sportivo

15 nov 2018 Paolo Pirovano

All’interno del segmento dei SUV medi si sta sviluppando una nuova tendenza, quella della caratterizzazione sportiva come nel caso della Cupra Ateca. Il test drive è stato...

Continua
Motorpad TV Puntata del 10 Novembre 2018
Detto tra noi

Motorpad TV Puntata del 10 Novembre 2018

10 nov 2018 motorpad.it

Rubrica televisiva settimanale di Marcello Pirovano, Paolo Pirovano e Silvia Pirovano in onda sul canale nazionale 7GOLD Puntata N° 32/2018 in onda su 7Gold sabato 10...

Continua