CIR Rally dell'Elba, un'altra vittoria di Andreucci

28 mag 2018 Paolo Pirovano
CIR Rally dell'Elba, un'altra vittoria di Andreucci

Un’altra vittoria per Paolo Andreucci e Anna Andreussi che insieme alla fidata Peugeot 208 T16 ha vinto il 51° Rally dell’Elba quarta prova del Campionato Italiano Rally. Una vittoria importante quella del 10 volte tricolore Paolo Andreucci che con quella ottenuta sull’isola toscana porta a tre i successi di tappa (Ciocco, Sanremo e Elba), con un secondo posto nell’altra gara disputata (Targa Florio).

L’equipaggio di Peugeot Sport mette così una seria ipoteca alla conquista del suo undicesimo scudetto e dopo l’Isola d’Elba troviamo una classifica CIR già indirizzata ed una classifica di gara che comunque premia l’esperienza dei piloti, testimoniata dal secondo posto di Umberto Scandola in coppia con Guido D’Amore su Skoda Fabia.

La cronaca della gara si può riassumere in “gli altri sbagliano e Andreucci no”. Per gli altri si intende Simone Campedelli, ritiratosi per una toccata quando comandava la gara e Andrea Crugnola, tolto dai giochi da una foratura quando era secondo  a soli 10” dal vertice, entrambi su Foord Fiesta. Quest’ultimo ha poi chiuso terzo aggiudicandosi anche il primo posto nella serie tricolore riservata agli specialisti dell’asfalto, il CIRA.

Non è stata comunque una passeggiata per Ucci-Ussi ma gara molto difficile, in rimonta, dalla terza alla fine della PS1, e che ora vede il Leone sul più alto gradino del podio, consolidandone la leadership in campionato, sia piloti sia costruttori. All’interno della squadra ha vissuto un weekend sfortunato Marco Pollara alla guida della seconda Peugeot 208 T16 ufficiale. Noie all’idroguida lo hanno rallentato quando si stava avvicinando a posizioni da podio. Alla fine un decimo assoluto che non lo accontenta di sicuro.

Queste le dichiarazioni a caldo di Paolo Andreucci, che è già focalizzato sulla prossima tappa del CIR: “Il rally dell’Elba è stata una bella gara, finalmente in un clima estivo e senza le bizze del meteo come al Targa Florio. La 208 T16 è andata bene e le gomme sono state una conferma della qualità e competitività di Pirelli. Bene così. Ora ci si prepara per il San Marino, a fine giugno, perché ora arrivano le tappe più difficili per noi. Ma sono sicuro che il lavoro fatto finora ci servirà”

Tra le due ruote motrici vittoria di Ivan Ferrarotti che al termine di un duello serratissimo è riuscito ad avere la meglio su Riccardo Canzian, entrambi a bordo di Clio R3T, in corsa anche per il trofeo monomarca Renault. Nel Suzuki Rally Trophy trionfo per Giorgio Cogni che ha preceduto Andrea Scalzotto e a Simone Rivia, tutti su Swift R1B Sport 1.6. Nel Trofeo Twingo R1 Top, vittoria di Alberto Paris, dominatore della gara, davanti a Claudio Vallino.

CLASSIFICA ASSOLUTA 51°RALLYE ELBA FINALE: 1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) in 1:40'49.1; 2. Scandola-D'Amore (Skoda Fabia R5) a 30.2; 3. Crugnola-Fappani (Ford Fiesta R5) a 54.8; 4. Michelini-Perna (Skoda Fabia R5) a 1'27.3; 5. Testa-Bizzocchi (Ford Fiesta R5) a 2'28.9; 6. Scattolon-Zanini (Skoda Fabia R5) a 2'39.1; 7. Bettini-Acri (Ford Fiesta R5) a 3'21.2; 8. Panzani-Pinelli (Ford Fiesta Evo II R5) a 3'31.1; 9. Dalmazzini-Ciucci (Ford Fiesta R5) a 3'45.7. 10. Pollara-Princiotto (Peugeot 208 T16 R5) a 3’48.1.

CIR ASSOLUTO: Andreucci 57 punti; Scandola 32; Crugnola 27; Campedelli 22.

CIR ASFALTO: Crugnola 40; Michelini 30; Panzani 29; Scattolon 26.

CIR COSTRUTTORI: Peugeot 59; Ford 57; Skoda 46.

CIR DUE RUOTE MOTRICI: Ferrarotti 47,5; Canzian 39 ;Lucchesi 32,5; Rosso 30.

 

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Eugenio Blasetti, Mercedes Classe C
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes Classe C

07 dic 2018 Paolo Pirovano

Puntata dedicata alla nuova MERCEDES CLASSE C, il modello di Stoccarda di maggior successo a livello globale che si rinnova completamente. Non si tratta del solito e semplice...

Continua
Tarraco: un passo in più per SEAT
Secondo noi

Tarraco: un passo in più per SEAT

05 dic 2018 Mariano Da Ronch

E lo è davvero, a cominciare dal nome: citare la città di Tarragona, ma in latino, la dice lunga sulle ambizioni che la Casa spagnola nutre per questo modello. Disegnata e...

Continua
S. Ronzoni e C. Lattuada, MINI Italia
Intervista a

S. Ronzoni e C. Lattuada, MINI Italia

05 dic 2018 Paolo Pirovano

Protagonista della puntata di Motorpad TV è MINI, un marchio unico nel panorama dell’auto che ha rivoluzionato la forma delle vetture con la geniale intuizione di Sir Alec...

Continua