Mini Challenge 2017 - Imola

03 mag 2017 Paolo Pirovano
Mini Challenge 2017 - Imola

È partita sul circuito di Imola la sesta stagione del Mini Challenge, il campionato monomarca che si disputa con le sportive John Cooper Works da quest’anno divise in due categorie, la Pro da 265 CV e la Lite da 231.

Nel primo dei due appuntamenti, disputatosi sabato, vittoria di Gianluca Calcagni (che divide la vettura con Filippo Maria Zanin) che ha preceduto l’ex F1 Alex Caffi alla guida di una vettura schierata da Mini Italia. Terzo gradino del podio Andrea Nember in un arrivo combattuto che ha racchiuso in soli due secondi Tobia Zarpellon, Alessio Alcidi e Nicholas Risitano. Nella classe Lite il vincitore è stato Gabriele Giorgi  davanti a Paolo Necchi e ad Alessandro Suerzi Stefanin.

Nella seconda prova, quella di domenica, si è confermata al vertice la stessa vettura questa volta con al volante Filippo Maria Zanin con ancora una volta Alex Caffi al secondo gradino del podio seguito da Andrea Nember. È stata una gara ricca di colpi di scena che ha richiesto l’intervento della Safety car per un’incidente alle Acque Minerali con tre vetture che sarebbero state protagoniste con alla guida Luca Rangoni, Luca Gori e Nicola Franzoso.

Tra le Lite ancora una vittoria per Gabriele Giorgi con Paolo Necchi e Gianluca Nigro sul podio, quest’ultimo penalizzato di 5” dopo la fine della gara dai commissari sportivi che hanno così retrocesso il pilota in terza piazza. Quarta piazza per Francesco Neri con la vettura di MINI Italia affidata ai giornalisti, anche lui penalizzato dopo aver tagliato il traguardo in seconda posizione.

MINI CHALLENGE – Gara 2 – IMOLA – 1) Filippo Maria Zanin (L’Automobile by Progetto E20) in 27’56’’563; 2) Alex Caffi (MINI Italia) a 3.731; 3) Andrea Nember (Nanni Nember by AC Racing Technology) a 4.278; 4) Tobia Zarpellon (Ceccato Motors by C.Z. Bassano R.T.) a 4.737; 5) Massimo Zanin (Birindelli by Pro Motorsport) a 5.746.

MINI CHALLENGE – Gara 1 – IMOLA – 1) Gianluca Calcagni (L’Automobile by Progetto E20) in 27’38’’612; 2) Alex Caffi (MINI Italia) a 1.680; 3) Andrea Nember (Nanni Nember by AC Racing Technology) a 11.622; 4) Tobia Zarpellon (Ceccato Motors by C.Z. Bassano R.T.) a 12.666; 5) Alessio Alcidi (MINI Roma by Caal Racing) a 12.717.

MINI CHALLENGE – CLASSIFICA CAMPIONATO PRO -  1. Gianluca Calcagni-Filippo Maria Zanin  (L'Automobile by Progetto E20) punti 41; 2. Andrea Nember (Nanni Nember by AC Racing Technology) p. 30; 3. Tobia Zarpellon (Ceccato Motors by C.Z. Bassano R.T.) p. 24; 4. Alessio Alcidi (MINI Roma By CAAL Racing) p. 18; 5. Massimo Zanin (Birindelli by Pro.Motorsport) p. 16; 6. Rachele Somaschini (Gino Auto by RS Team) p. 9; 7. Nicola Franzoso-Nicholas Risitano (Baldassarre Motors by Progetto E20) p. 8; 8. Simone Iaquinta (MCar by AC Racing Technology) p. 5; 9. Luca Gori (Team F.lli Gori) p. 4; 10. Luca Rangoni-Maurizio Losi (Turbosport & Autoclub by AC Racing Technology) p. 1.

MINI CHALLENGE – CLASSIFICA CAMPIONATO LITE -  1. Gabriele Giorgi (Autoè & Autoeur by CAAL Racing) punti 22; 2. Paolo Necchi (MINI Milano By Scuderia Angelo Caffi) p. 16; 3. Gianpiero Pindari-Gianluca Nigro (Reggio Motori by Dinamic Motorsport) p. 12; 4. Alberto Cioffi (Tullo Pezzo by AC Racing Technology) p. 8; 5. Stefanin Alessandro Suerzi (Motorsport by Team Suerzi) p. 2.

 

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%
Economia

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%

17 ott 2018 motorpad.it

Se guardiamo i dati delle vendite auto in Europa a settembre, limitandoci solo ai numeri, è normale che nasca qualche preoccupazione. Infatti il mese segna un dato in...

Continua