Peugeot Sport Italia nel CIR si fa in tre (vetture)

01 mar 2018 Paolo Pirovano
Peugeot Sport Italia nel CIR si fa in tre (vetture)

Saranno tre le Peugeot ufficiali che quest’anno parteciperanno al CIR, Campionato Italiano Rally, uno schieramento che vede ancora protagonista il 10 volte Campione Italiano Paolo Andreucci, come sempre navigato da Anna Andreussi, alla guida della fedele 208 T16 R5. Sarà affiancato dai giovani Marco Pollara e Giuseppe Princiotto, lo scorso anno al vertice del Campionato Junior  con la 208 R2B, su una vettura identica con cui parteciperanno a sei gare su asfalto, con l’obiettivo di fare esperienza nella categoria assoluta e con il compito di portare punti preziosi per il titolo Costruttori.

“E’ stata una lunga decisione quella di voler continuare a correre – ha dichiarato Paolo Andreucci  -. Molti mi suggerivano di smettere da campione, di mollare ora che sono arrivato al decimo titolo. Era qui che volevo arrivare, ma da pilota, non si è mai abbastanza sazi. A dispetto dell’età che gli altri mi ricordano che ho, mi sento in piena forma, con tanta voglia di correre ancora ma, soprattutto, di vincere. Ho deciso di farlo con la stessa squadra che mi ha accompagnato in questi anni, Anna in primis ma anche tutto il resto della squadra Peugeot. Quest’anno non sarà affatto facile ma conto di dare il meglio di me, fin dalla prima gara”.

La terza auto sarà affidata al vincitore del trofeo Peugeot Competition Top, e sarà impegnata nell’Italiano Rally Junior con al volante il 22enne Damiano De Tommaso insieme a Michele Ferrara. Per loro la 208 R2 che da tre anni domina la categoria per le promesse del rallysmo nazionale. Un riconoscimento importante per i due giovani piloti della squadra del Leone arriva anche da Aci Sport che li ha inseriti all’interno dei programmi della Federazione e li seguirà in questo inizio di carriera da professionisti.

Tutte e tre le 208 saranno curate dalla squadra di riferimento per Peugeot Sport Italia, la FPF di Fabrizio e Michele Fabbri. L’anno scorso è stato per Peugeot ricco di vittorie e soddisfazioni, grazie al 10° titolo piloti completato anche dal 10° nel campionato Costruttori.

Oltre alla presentazione del Team ufficiale, la casa francese ha confermato l’iniziativa del trofeo promozionale Peugeot Competition, arrivato alla trentanovesima edizione. Obiettivo è quello di sempre, ovvero di essere uno strumento che valorizza i giovani talenti e che nel contempo consenta ai tanti appassionati di motorsport di appagare la loro “voglia” di gareggiare.

Anche l’edizione 2018 di Peugeot Competition prevede 3 distinte serie. La principale è la TOP, legata ai sei rally valevoli per il Campionato Italiano Rally Junior e disputata con le 208 R2B; pensata per i giovani piloti nati dopo il 31 dicembre 1992 offre al migliore di loro come premio quello di essere pilota ufficiale del team Peugeot Italia nel 2019 con la 208 R2.

Segue la Rally, aperta a tutti gli iscritti a Peugeot Competition 2018, indipendentemente dalla loro età purché al volante di 208 R2B. Il calendario della stagione comprende le quattro gare dell’IRCup Pirelli. Ai primi tre della classifica finale una dotazione completa di pneumatici Pirelli in comodato d’uso con cui disputare la stagione 2019.

La terza è la Club per tutti i clienti sportivi Peugeot con vetture di qualunque modello (con la sola esclusione delle WRC), a partire dai tantissimi affezionati utilizzatori delle Peugeot 106. Primo premio finale assoluto 5.000 euro, cui si affiancano altri premi finali di categoria. Saranno validi tutti i rally del Campionato Regionale Aci Sport che si disputeranno entro il 31 ottobre 2018.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Jeep Wrangler: duro e puro fuoristrada
VideoTest

Jeep Wrangler: duro e puro fuoristrada

10 dic 2018 Silvia Pirovano

Sul mercato sono rimaste davvero poche vetture fuoristrada dure e pure. Una di queste è la Jeep Wrangler che anche nella nuova generazione mantiene inalterato il proprio...

Continua
Eugenio Blasetti, Mercedes Classe C
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes Classe C

07 dic 2018 Paolo Pirovano

Puntata dedicata alla nuova MERCEDES CLASSE C, il modello di Stoccarda di maggior successo a livello globale che si rinnova completamente. Non si tratta del solito e semplice...

Continua
CR-V Hybrid, l'ibrido secondo Honda
Secondo noi

CR-V Hybrid, l'ibrido secondo Honda

06 dic 2018 Roberto Tagliabue

Dopo il lancio della versione a benzina a fine settembre, Honda presenta la CR-V ibrida che ha il difficile compito di sostituire l’eccellente versione a gasolio...

Continua
S. Ronzoni e C. Lattuada, MINI Italia
Intervista a

S. Ronzoni e C. Lattuada, MINI Italia

05 dic 2018 Paolo Pirovano

Protagonista della puntata di Motorpad TV è MINI, un marchio unico nel panorama dell’auto che ha rivoluzionato la forma delle vetture con la geniale intuizione di Sir Alec...

Continua