Renault Clio Cup a Monza

02 lug 2018 Paolo Pirovano
Renault Clio Cup a Monza

Grande spettacolo a Monza per il quarto appuntamento della Renault Clio Cup Italia che ha visto ancora una volta al primo posto Simone Di Luca in Gara 1, al quarto centro stagionale e che grazie alla terza piazza in Gara 2 consolida la posizione in testa alla classifica.

Nella seconda prova arrivo in volata per un terzetto composto dallo stesso Di Luca, Jelmini e Rangoni, che ha visto sotto la bandiera a scacchi passare al comando Luca Rangoni, quarto vincitore diverso in 8 gare. I tre si sono continuamente sorpassati con una lotta senza esclusione di colpi, ma sempre estremamente corretta. Jelmini con i piazzamenti conquistati (terzo e secondo) si conferma al secondo posto nella classifica assoluta con un ritardo di 34 punti.

Presenti come sempre anche due giornalisti al via per la Clio Cup Press League di Renault Italia con la vettura seguita dall’Oregon Team. Riccardo Scarlato (On-Race TV) in Gara 1 ha chiuso la propria prestazione con il  13° piazzamento assoluto, mentre in Gara 2 Alberto Bergamaschi (Auto Tecnica), che al via è sfilato in fondo al gruppo dopo aver fatto spegnere involontariamente il motore della sua RS 1.6 turbo, si è reso autore di una rimonta chiudendo 15°.

Il prossimo appuntamento sarà quello di Imola del 16 settembre e precederà i due conclusivi round di Misano e Paul Ricard.

La classifica della Clio Cup Italia dopo 8 gare: 1. Simone Di Luca (Faro Racing) 145; 2. Felice Jelmini (Composit Motorsport) 111; 3. Bostjan Avbelj (Lema Racing) 74; 4. Matteo Poloni (Essecorse) 68; 5. Luca Rangoni (Essecorse) 65; 6. Christian Mancinelli (Melatini Racing) 62; 7. Massimiliano Danetti (MC Motortecnica) e Filippo Distrutti (NextOneMotorsport) 39; 9. Guglielmo Pipolo (Essecorse) 38; 10. Andrea Mosca (Faro Racing) 32.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche: