Bosch e Nikola Motor insieme per un autocarro elettrico a lunga percorrenza

27 set 2017 motorpad.it
Bosch e Nikola Motor insieme per un autocarro elettrico a lunga percorrenza

L’elettrificazione per mezzi da lavoro con le loro particolari esigenze e caratteristiche subisce una accelerazione importante dalla collaborazione tra il Gruppo Bosch fornitore leader e globale di tecnologie presente in America da 111 anni (dove lo scorso anno ha realizzato un fatturato di 73,1 miliardi di euro) e Nikola Motor Company) produttore di veicoli e componenti elettrici con sede negli Stati Uniti a Salt Lake City (Utah). Il programma è di lanciare, entro il 2021 il Nikola One e Two autocarri con motore elettrico/idrogeno classe 8 in grado di assicurare 1.000 CV di potenza e 2.712 Nm di coppia -il doppio di quanto offre oggi qualsiasi semirimorchio in produzione- ad emissione zero.

La soluzione adottata per questa importante realizzazione si avvale del “eAxle” Bosch la piattaforma modulare e scalabile che si adatta a diverse tipologie di veicolo, comprese, probabilmente anche alle auto. Qui il motore, l’elettronica di potenza e il cambio sono riuniti in una unità compatt abbinata ad un sistema a fuel cell a sua volta frutto della collaborazione tra i due partner così come i comandi del veicolo.

L’obiettivo non è soltanto di tipo ecologico ma presenterà anche costi concorrenziali rispetto ai sistemi di propulsione tradizionali.

Le esigenze di lunga percorrenza tipica dei veicoli da trasporto pesanti viene assolta da un’autonomia dichiarata tra gli 800 e i 1.200 km con 15 minuti di tempo per una ricarica di idrogeno.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

Potrebbe interessarti anche:

Davide D'Amico, ALFA ROMEO B-Tech
Intervista a

Davide D'Amico, ALFA ROMEO B-Tech

18 ott 2018 Paolo Pirovano

Ospite in studio Davide D’Amico, Responsabile Ufficio Stampa FCA Italy Fari puntati su ALFA ROMEO, Marchio in continuo rinnovamento con alle spalle grandi tradizioni...

Continua
A Bologna 240 Renault Zoe
In breve

A Bologna 240 Renault Zoe

15 ott 2018 Mariano Da Ronch

Dal 27 ottobre parte a Bologna il servizio di car sharing 100% elettrico “Corrente”. Omnibus, il consorzio pubblico-privato che riunisce Tper (Trasporto Passeggeri Emilia...

Continua