Dispositivo di sicurezza antiabbandono bebè a bordo

28 set 2018 motorpad.it
Dispositivo di sicurezza antiabbandono bebè a bordo

Inimmaginabile il dolore e il senso di colpa di un genitore responsabile della morte del piccolo figlio “dimenticato” in un’auto chiusa sotto il sole di un parcheggio di estate. Una situazione che non deve più ripetersi. Adesso lo stabilisce anche la legge che va sotto il nome di legge Meloni, la leader politica di Fratelli d’Italia che l’ha proposta e che il Parlamento ha approvato all’unanimità.

Il nuovo provvedimento modifica l’art 172 del Codice della Strada e in pratica prevede he sotto il seggiolino venga installato un sensore che riconosca, come quello delle cinture, se il posto è occupato o meno. Quando l’auto ferma invia un segnale allo smartphone del proprierario e se questo segnale non viene raccolto entro pochi minuti partono altri otto avvisi a altrettanti numeri registrati e geolocalicalizzati. Il prezzo del nuovo seggiolino con i relativi sensori è di circa 300 euro e in questa forma o altra adattabile è obbligatorio a bordo dal 1° luglio 2019  per non incorrere in multe tra 80 e 300 euro, ma più concretamente per evitare le tragedie finora avvenute ricordando che il Codice della Strada. Si cercano incentivi per massimizzare la sensibilità degli utenti e ricordiamo che per legge i bambini di altezza inferiore a 1,50 mt devono viaggiare assicurati al sdile con un sistema di ritenuta adatto al peso e di tipo omologato dal Ministero dei traspoi e delle infrastrutture.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido
Tecnica/Tecnologia

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido

19 ott 2018 Marcello Pirovano

Alcuni giorni fa a Milano si è tenuto un convegno sulla sostenibilità futura del trasporto pesante su gomma, fattore di inquinamento non secondario data la quantità di...

Continua
RAM e Dodge arrivano in Europa
Fari Puntati

RAM e Dodge arrivano in Europa

15 ott 2018 Mariano Da Ronch

Klintberg & Way Automotive SA con sede a Lugano è stata nominata da FCA International Operations importatore ufficiale per i veicoli Dodge e RAM in Europa. Le operazioni...

Continua
Elena Fumagalli, Citroen Berlingo
Intervista a

Elena Fumagalli, Citroen Berlingo

09 ott 2018 Paolo Pirovano

Ospite in studio Elena Fumagalli, Resposabile Comunicazione Citroen Italia Puntata dedicata a CITROEN che con il BERLINGO, vettura in studio, ha inventato le...

Continua