Renault. Nuovi motori benzina TCe FAP e Diesel Blue dCi

19 set 2018 motorpad.it
Renault. Nuovi motori benzina TCe FAP e Diesel Blue dCi

Ha voglia il legislatore ad alzare - giustamente - l’asticella da superare per raggiungere il traguardo di motori, diesel e benzina sempre più risparmiosi e, già per questo, meno inquinanti. Tutti i Costruttori e i maggiori centri di ricerca hanno, e non da ora, accettato la sfida e si susseguano realizzazioni e annunci di grande interesse e prospettiva. A quanto già segnalato da Bosch, Mercedes, Bmw, PSA, VW ed altri si aggiunge ora comunicazione del Gruppo Renault che annuncia Il lancio di nuovi sistemi di riduzione delle emissioni dei motori benzina e diesel per il suoi modelli benzina e diesel.

L’occasione è anche sfruttata dal Gruppo per cambiare la denominazione commerciale in Europa dei suoi propulsori. I benzina a iniezione diretta si chiameranno TCe FAP con riduzione catalitica selettiva (SCR) e i diesel saranno ribattezzati Blue dCi. Tutti risponderanno ai requisiti della norma di omologazione Euro 6d-Temp. Come i motori diesel che già utilizzano questa soluzione, anche quelli a benzina a iniezione diretta integreranno un filtro antiparticolato in corrispondenza del sistema di scarico che libera delle polveri sottili che contengono trattenendole in una struttura microporosa alveolare che si rigenera automaticamente a intervalli regolari.   Il motore TCe FAP sarà adottato su Kadjar, Scenic, Grand Scénic e Mégane con potenze da 115 a 160 CV con cambio manuale o automatico. Il Blue dCi equipaggerà a sua volta Kadjar e Mégane. L’offerta di motorizzazioni si completa infine con la riproposizione del GPL 1.600 cc da 115 CV a 500 euro in più rispetto al corrispondente benzina anche sul nuovo Dacia Duster, quindi a partire da 13.350 euro.  

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido
Tecnica/Tecnologia

LC3 Forum, i vantaggi del metano liquido

19 ott 2018 Marcello Pirovano

Alcuni giorni fa a Milano si è tenuto un convegno sulla sostenibilità futura del trasporto pesante su gomma, fattore di inquinamento non secondario data la quantità di...

Continua
Davide D'Amico, ALFA ROMEO B-Tech
Intervista a

Davide D'Amico, ALFA ROMEO B-Tech

18 ott 2018 Paolo Pirovano

Ospite in studio Davide D’Amico, Responsabile Ufficio Stampa FCA Italy Fari puntati su ALFA ROMEO, Marchio in continuo rinnovamento con alle spalle grandi tradizioni...

Continua
Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%
Economia

Mercato Auto Europa: Settembre -23,4%

17 ott 2018 motorpad.it

Se guardiamo i dati delle vendite auto in Europa a settembre, limitandoci solo ai numeri, è normale che nasca qualche preoccupazione. Infatti il mese segna un dato in...

Continua