Bosch, Mercedes e il parcheggio autonomo

08 lug 2017 motorpad.it

Il parcheggio autonomo in condizioni reali.
Niente di più convincente - e per certi versi emozionante - di una documentazione ufficiale con immagini reali.
È quanto offrono Bosch e Daimler nella dimostrazione filmata di un parcheggio autonomo in condizioni reali.

L’azione si svolge all’interno del Museo Mercedes-Benz di Stoccarda dove una coppia di visitatori arriva in auto (ovviamente una Mercedes) che all’ingresso del parcheggio scende dall’auto e, tramite smartphone, invia all’auto il comando di recarsi al posteggio che le è stato assegnato. Lungo il percorso è sempre l’auto a preoccuparsi di evitare eventuali ostacoli improvvisi e, al termine della visita, a rispondere alla chiamata dei visitatori e tornare autonomamente a loro disposizione seguendo puntualmente la guida del garage intelligente che ha identificato il veicolo all’entrata.

Supervisionata dalle autorità locali e dal ministero dei trasporti del Baden-Wuttemberg sul piano della sicurezza la tecnologia in questione sviluppata da Bosch e Daimler sarà praticamente disponibile già all’inizio del prossimo anno.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Formula 1 - GP USA
Sport

Formula 1 - GP USA

22 ott 2018 Marcello Pirovano

Eccola qui la voglia, la determinazione, la capacità di resistere ad ogni pressione. Si chiama Kimi Raikkonen - alias, e non a caso, “”icemam” per il suo carattere...

Continua