CITROËN C4 CACTUS

04 mar 2014 motorpad.it

Sarà  “la vettura manifesto del nuovo posizionamento Citroën” ed avrà il compito di mostrare i valori della marca: stile originale,  innovazione e tecnologie, per rispondere alle richieste del mondo dell’auto.

È la C4 Cactus che parte da una linea di grande impatto visivo con le forme di una crossover bassa e compatta nei 4 metri e 16 di lunghezza per 1 e 73 di larghezza e 1 e 48 di altezza con un elemento di grande esclusività.

È l’Airbump, la  protezione delle fiancate fatta di un pannello con una serie di “bolle” con aria all’interno che assorbono i piccoli urti neutralizzando quindi quegli irritanti e costosi danni, un particolare che diventa anche elemento grafico.

L’allestimento interno è un gioco di freschezza e praticità con un tablet integrato nella plancia semplice e intuitivo e completo e assicura tutte le nuove abitudini di interconnessione con il proprio mondo.

Inedita la soluzione studiata per l’airbag che esce dall’alto, dal padiglione liberando quindi spazio sulla plancia per un capace e pratico vano che si aggiunge al bagagliaio di 358 dmc.

Tecnologia utile anche nelle motorizzazioni che non cercano prestazioni esasperate e l’offerta completa comprenderà  due unita a benzina di tre cilindri di 1.200 cc da 82 cavalli e THP turbo da 110; due anche i diesel di 1,600 da 92 e 100 cavalli.

La C4 Cactus sarà commercializzata a maggio in Francia e arriverà in Italia in autunno con la definizione esatta della gamma.

Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Elena Fumagalli, Citroen C3 Aircross
Intervista a

Elena Fumagalli, Citroen C3 Aircross

21 lug 2018 Paolo Pirovano

Il mondo dei SUV è in continuo sviluppo e un grande marchio come Citroen non rimane fuori da questo importante mercato. L’ultimo modello presentato è la C3 Aircross...

Continua