Francesco Fontana Giusti, RENAULT ZOE

24 lug 2018 Paolo Pirovano

Protagonista della puntata di oggi è RENAULT che è stata la prima a credere nello sviluppo dell’auto elettrica, scelta che parte dalla grande tradizione nella ricerca e dai 120 anni di storia alle spalle. Il costruttore francese ha al momento una gamma completa di vetture per la mobilità a zero emissioni con un programma di sviluppo molto ampio nel breve termine.

A rappresentare lo stato dell’arte dell’alimentazione elettrica è presente in studio la ZOE che grazie al nuovo motore e alle batterie più potenti ha un’autonomia di oltre 300 km reali, controllati con le nuove norme di omologazione WLTP. Sono 4 i modelli elettrici in listino e completano la gamma la Twizy, la Kangoo ZE e il Master ZE, questi ultimi due pensati per le consegne urbane. Il compito di dimostrare lo studio continuo e lo sviluppo delle nuove tecnologie è affidato a due concept che prefigurano come cambieranno le auto dei prossimi anni, sempre più integrate nella città, la Symbioz e la EZ.GO.   Ospite in studio: Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione e Immagine Renault Italia
Torna indietro
Tags

Potrebbe interessarti anche:

Renault Twingo: look rinnovato
Anteprima

Renault Twingo: look rinnovato

25 gen 2019 Silvia Pirovano

E’ giunto il momento, per la Twingo, agile e originale city car di Renault, di rifarsi il look e proporre anche nuove personalizzazioni. Anteriormente, la prima cosa che...

Continua
Gruppo Renault: risultati 2018 in Italia
Economia

Gruppo Renault: risultati 2018 in Italia

10 gen 2019 Paolo Pirovano

Il Gruppo Renault chiude il 2018 in Italia confermando sostanzialmente risultati solidi e positivi. Questi sono stati presentati nel corso di un incontro con la stampa...

Continua
Francesco Fontana Giusti, Dacia Duster GPL
Intervista a

Francesco Fontana Giusti, Dacia Duster GPL

04 gen 2019 Paolo Pirovano

Puntata dedicata a Dacia, un marchio che ha rivoluzionato il mondo dell’auto e che festeggia i 50 anni di storia e, soprattutto, i primi 10 anni di appartenza al Gruppo...

Continua